Il Panettone

STORIA E PREPARAZIONE DEL NOSTRO PANETTONE 100% ARTIGIANALE

La preparazione del Panettone Artigianale La Ruota richiede tre giorni di lavoro, durante i quali si effettuano diversi impasti e diverse fasi di lievitazione. Tutte queste fasi, per la realizzazione di un prodotto 100% artigianale, richiedono vigilanza ed interventi manuali, come, ad esempio, il taglio a croce sulla parte superiore o l'asciugatura post-cottura, che vede il panettone capovolto per circa 12 ore. L'utilizzo di prodotti genuini e di primissima scelta, permettono di ottenere panettoni di altissima qualità e, allo stesso tempo, nutrienti e molto digeribili.




Impasto

La prima fase dell'impasto consiste nella preparazione del lievito madre con farina, lievito ed acqua. Questo va, poi, rinfrescato per vari giorni. Dopodichè si effettua un pre-impasto che precede di 12 ore l'impasto finale del panettone artigianale a lievitazione naturale.

 

Preparazione

Ultimato l'impasto, si lascia riposare per qualche ora, prima di effettuare la varia pezzatura, dividendolo a seconda dei vari gusti e riponendola nelle apposite forme.

 

Lievitazione

Appena raggiunta la Naturale Lievitazione, (circa 6/7 ore all'interno della cella di lievitazione) si procede con la cottura. La lievitazione è il passaggio fondamentale per ottenere un prodotto di alta qualità, mantenendolo genuino e ad alta digeribilità.

 

Cottura

La cottura dura circa un'ora. A seguire si effettua l'ultimo passaggio denominato "asciugatura", che coinsiste nel tenere il panettone, prima di confezionarlo, a testa in giù per altre 12 ore.